Accesso

Domande frequenti

Quello che ci chiedono più spesso in merito a tutti i benefici...

 

Le informazioni contenute nelle FAQ sono aggiornate al 8/03/2017 e non sostituiscono in alcun modo i relativi bandi di concorso dei quali si consiglia la consultazione.​

Cos’è l’Attestazione ISEE?

L’ISEE (Indicatore situazione economico equivalente) è lo strumento di valutazione della situazione economica di coloro che richiedono prestazioni agevolate, nella fattispecie prestazioni per il diritto allo studio universitario (alloggio, borsa di studio regionale, tariffa agevolata per il servizio di ristorazione, riduzioni sulle tasse universitarie, collaborazione a tempo parziale "200" ore ecc.)

Per il rilascio dell'Attestazione ISEE è necessario rivolgersi ad un qualsiasi CAF – Centro di Assistenza Fiscale – dislocato sul territorio nazionale, Comune o INPS (collegandosi al sito http://servizi2.inps.it/servizi/Iseeriforma/home.aspx ) chiedendo espressamente il calcolo dell’ISEE per le prestazioni per il diritto allo studio universitario (con compilazione del modulo MB.2, quadro C Prestazioni Universitarie).

Al momento della richiesta viene rilasciata allo studente la ricevuta attestante l'avvenuta presentazione della DSU -Dichiarazione Sostitutiva Unica- contenente le informazioni di carattere anagrafico, reddituale e patrimoniale necessarie per determinare la situazione economica del nucleo familiare dello studente ai sensi del DPCM n. 159/2013. Nella ricevuta sono indicate altresì le modalità di ritiro dell’Attestazione ISEE (presso INPS, CAF o Comune oppure direttamente all’indirizzo di posta elettronica certificata, indicato dallo studente richiedente). Solo l’Attestazione ISEE, con riportato il numero di protocollo della DSU attribuito da INPS (es. INPS-ISEE-2015-XXXXXXXXX-00), conterrà il calcolo dell’ISEE e sarà disponibile circa 15 giorni dopo la richiesta.

Non è più possibile confermare gli ultimi indicatori economici anche se non sono intervenute sostanziali modifiche. A seguito dell'introduzione del nuovo ISEE (1° gennaio 2015), tutti i richiedenti i benefici devono farsi calcolare, attestare e dichiarare il nuovo ISEE universitario.

Le informazioni contenute nella DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) necessarie per il calcolo dell’ISEE sono, pertanto, in parte acquisite direttamente dagli archivi amministrativi dell’Agenzia delle Entrate e dell’INPS ed in parte autodichiarate.

Se vivo da solo posso dichiararmi nucleo singolo?

Attenzione, per dichiararsi nucleo a sé stante si devono obbligatoriamente rispettare due condizioni:

 - residenza fuori dall'unità abitativa della famiglia di origine, da almeno due anni rispetto alla data di presentazione della domanda di iscrizione per la 1° volta a ciascun corso di studio, in alloggio non di proprietà di un suo membro;

- reddito da lavoro dipendente o assimilati fiscalmente dichiarati, da almeno due anni, non inferiori a 6.500,00.= euro, con riferimento ad un nucleo familiare di una persona. 

Cos’è il bonus?

Per il conseguimento dei requisiti di merito lo studente, in aggiunta ai crediti effettivamente conseguiti, potrà utilizzare un "bonus" maturato sulla base dell'anno di corso frequentato:

- 5 crediti per il secondo anno;

-12 crediti per il terzo anno;

-15 crediti per gli anni accademici successivi

Il bonus è utilizzabile una sola volta all’interno dell’intero percorso di studi, se non usato per intero, la quota in eccedenza può essere utilizzata negli anni successivi.

La quota di bonus residua può essere utilizzata anche in uno degli anni di frequenza alla laurea magistrale. 

L’applicazione è automatica da parte dell’ufficio senza richiesta preventiva dello studente.  

Quali sono i requisiti di merito per accedere ai benefici-servizi del diritto allo studio?

​Se sei iscritto al primo anno di immatricolazione non ti servono requisiti di merito.

Se sei iscritto ad anni successivi al primo, entro il 10 agosto, dovrai aver sostenuto i crediti evidenziati nelle tabelle sotto riportate:

 

C.d.L. Triennale:

 

Anno iscriz.

 

N.crediti

 

N.crediti invalidità  66/79%

 

N.crediti invalidità 80/100%

Secondo

 25

20

15

Terzo

 80

64

48

Quarto-1°fc135​108​81​
Ultimo sem.

 ------

144

108

 

 C.d.L. Specialistica o Magistrale:

 

Anno iscriz.

 

N.crediti

 

N.crediti invalidità 66/79%

 

N.crediti invalidità 80/100%

Secondo

 30

24

18

Terzo-1°fc

 80

64

48

Ultimo sem.

 ------

96

72

 

C.d.L. Specialistica o Magistrale a ciclo unico:

 

Anno iscriz.

 

N.crediti

 

N.crediti invalidità 66/79%

 

N.crediti invalidità 80/100%

Secondo

 25

20

15

Terzo

 80

64

48

Quarto

135

108

81

Quinto

190

152

114

Sesto

245

196

147

Settimo-1°fc

300

240

180

Ultimo sem.

 ------

288

216